mercoledì 20 aprile 2016

Crostata alla Nutella che rimane morbida con il Bimby TM5

INGREDIENTI
400 g di farina
150 g di zucchero
1 pizzico di sale
1 cucchiaio scarso di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 uovo + 2 tuorli
125 g di margarina (o burro)
650-700 g di nutella
zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE
Iniziare preparando la pasta frolla:inserire nel boccale farina, zucchero, vanillina, sale e lievito 20sec/vel.5
poi aggiungere l'uovo e i tuorli leggermente sbattuti e la margarina ben morbida 20sec/vel.4
Ora impastare bene tutti gli ingredienti a mano fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo 
Intanto mettere a bagnomaria il barattolo di nutella, a fuoco dolce, e girare di tanto in tanto finché non diventa ben cremosa e facilmente spalmabile, quasi liquida ma non troppo!
A questo punto imburrare e infarinare uno stampo per crostate di 28 cm e andiamo a formare la crostata...
Stendere 3/4 della pasta frolla in una sfoglia spessa 6-7 mm circa, io mi sono aiutato con un foglio di carta forno, così da non impiastrare la spianatoia 
ho adagiato la sfoglia di pasta frolla nello stampo e poi con l'aiuto dello stesso mattarello ho rimosso i bordi in eccesso
Versare e livellare la nutella, vedete com'è cremosa e lavorabile? Ricordate che per un'ottima crostata, lo strato di nutella dev'essere spesso almeno un cm, andate ad occhio...
Con una rondella a zig-zag ho rifinito ulteriormente i bordi e li ho richiusi. Poi, stendere la frolla avanzata in una sfoglia sottilissima, circa 2-3 mm e ritagliare le classiche strisce che andranno incrociate a diagonale sulla superficie della crostata. Le strisce devono essere sottilissime perché poi dovranno cuocere in pochissimo tempo!
Preriscaldare il forno a 180°, funzione statica, ma prima di infornare ecco il passaggio chiave: rivestite lo stampo con uno strato di carta alluminio. Infornare quindi la crostata, nella parte medio bassa del forno (ovvero il settore appena sotto il centrale) e lasciate cuocere per 25 minuti.
Dopo 25 minuti estraete la crostata e rimuovete l'alluminio, quindi infornare per altri 10 minuti che dovrebbero essere sufficienti a far cuocere la parte superiore, che in fondo deve solo asciugarsi e non scurirsi!
Dopo i 10 minuti punzecchiate il centro della crostata, se lo stecchino esce sporco la crostata alla nutella morbida vi è riuscita!!! Potete tenerla in cottura altri 3 massimo 4 minuti, ma non di più altrimenti si rischia che la nutella inizi ad asciugare...
Ed ecco finalmente cotta la crostata alla nutella! Come vedete la frolla deve solo cuocere ed asciugarsi, quindi appena appena inizia a dorare va subito sfornata! Non resta che lasciar raffreddare completamente per almeno mezz'ora e poi sformare su un vassoio...
...e spolverizzarla con tanto zucchero a velo!!! Ecco una golosa immagine di come si presenta l'interno: frolla cotta al punto giusto, e nutella super super cremosa!!! 
Non resta che godersi una golosissima fetta  e magari...
...lasciarsi tentare dal bis   Avete visto? Un semplice foglio di alluminio e il gioco è fatto! Buona crostata alla nutella a tutti!!!

0 commenti:

Posta un commento