martedì 31 ottobre 2017

TORTA con NUTELLA e CREMA Bimby TM5

Ingredienti

Per la Crema (Ricetta QUI)
500 ml Latte Intero
4 Tuorli
100 g Zucchero
50 g Farina
1 bustina Vanillina (o Vaniglia)
Per L’ Impasto
200 g Farina 00
100 g Zucchero
100 g Burro
4 Uova
100 ml Latte
200 g Cioccolato Fondente
8 g Lievito Per Dolci
Per Guarnire
100 g Nutella
q.b. Gocce Di Cioccolato

Preparazione
PREPARIAMO la CREMA
Prepariamo prima la crema che ci servira’ per farcire la nostra TORTA CON NUTELLA .
PREPARIAMO L’ IMPASTO
Inseriamo nel boccale il cioccolato insieme al burro e al latte 5min/55°/vel.2 mettiamo da parte e lasciamo raffreddare.
Separiamo gli albumi dai tuorli
Aggiungiamo nel boccale lavato e asciugato gli albumi e montiamo con la farfalla 7min/vel.3 mettiamo da parte
Aggiungiamo nel boccale  tuorli e zucchero e montiamo con la farfalla montata 10min/vel.3. Uniamo a filo il cioccolato sciolto continuando a montare. Aggiungiamo la farina setacciata ed il lievito, poco alla volta ed amalgamiamo tutto con una spatola dall'alto verso il basso
Uniamo gli albumi all’ impasto e mescoliamoli con una spatola a mano e delicatamente fino ad incorporare aria ed ottenere un composto spumoso ed areato.
Versiamo l’ impasto in una teglia da 22-24 cm imburrata e leggermente infarinata. Lasciamo cuocere per 45 minuti facendo la prova stecchino prima di sfornarla.
Una volta cotta lasciamola raffreddare completamente.
ASSEMBLIAMO la TORTA con NUTELLA e CREMA
Tagliamo la base in tre dischi e farciamoli con uno strato di crema . Se avete utilizzato uno stampo piu’ largo potete semplicemente dividere in due parti e farcirla.
Prendiamo la nutella ammorbidiamola un po’ al microonde e copriamo interamente la torta. Dobbiamo formare uno strato sottile e delicato. Uniamo qualche goccia di cioccolato e lasciamo riposare per 1 ora in frigo.
Una volta pronta tagliatela e servitela, le fette verranno perfette.
COME CONSERVARLA
La TORTA CON NUTELLA E CREMA e’ facilissima da conservare perche’ si mantiene fino a 3 giorni in frigo e non perde la sua morbidezza. Nel caso doveste avere bisogno di conservarla piu’ a lungo potete congelarla e poi scongelarla un paio d’ ore prima di servirla.

0 commenti:

Posta un commento