martedì 19 settembre 2017

Ravioli di mare con il Bimby TM5

INGREDIENTI

4 porzione/porzioni

125 grammi semola rimacinata
125 grammi farina0
100 grammi acqua
1 uovo
1 punte di coltello sale fino
1000 grammi cozze, peso con guscio (200 gr circa peso edibile)
200 grammi Scampi freschi
1 spicchio aglio
1 mazzetto prezzemolo
1 cucchiaio olio evo
1 bustina zafferano in polvere
20 grammi burro
100 grammi ricotta vaccina

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

    Preparazione
  1. Mettere la ricotta a scolare dal suo siero in un colino a maglie strette;
  2. Tritare aglio e prezzemolo con qualche colpo di turbo e mettere da parte;
  3. Pulire le cozze raschiando bene il guscio e metterle in una padella capiente con metà dell'aglio e prezzemolo tritato;
  4. Coprire con un coperchio e far andare a fuoco vivo per pochi secondi appena inizieranno ad aprirsi spegnere dubito il gas e lasciarle coperte;
  5. Preparare la pasta
  6. Nel Closed lid farina, semola, uovo, sale e olio impastare vel spiga - 5 minuti e mentre va l'impasto aggiungere gradatamente l'acqua dal foro, potrebbe non occorrere tutta quindi metterne poco alla volta sin che otteniamo un impasto morbido e non appiccicoso;
  7. Togliamo l'impasto dal Closed lid copriamolo con una pellicola trasparente e lasciamolo riposare mentre prepariamo la farcia.
  8. Farcia
  9. Pulire gli scampi dal carapace e metterli nel Closed lid assieme ai mitili puliti, aglio e prezzemolo e far andare 100 gradi 5 minuti Gentle stir setting;
  10. A questo punto sul fondo del Closed lid si sarà formato un po' di acqua di cottura che non andrà buttata ma colata e messa da parte, ne basterà mezzo misurino (se non dovesse esserci questa acqua sul fondo, ricavarla dall'acqua di cottura delle cozze che si sarà formata nella padella naturalmente andrà ben colata);
  11. Diamo ai frutti di mare ben scolati una frullata veloce, vel5 per 3 secondi, dovranno essere tritati grossolanamente ma non frullati;
  12. Aggiungere la ricotta scolata e mescolare Counter-clockwise operation 4 secondi vel 2.
  13. Assemblaggio ravioli
  14. Stendere la pasta con la macchinetta e fare le sfoglie sottili alla misura tre;
  15. Sporcare il piano di lavoro con una manciata di semola, non mettiamone all'interno della pasta ma solo sul fondo;
  16. Mettere un cucchiaino scarso di farcia e chiudere il raviolo facendo attenzione a non lasciare all'interno bolle d'aria;
  17. Sistemare i ravioli su un vassoio con della semola in attesa della cottura.
  18. Condimento
  19. Nel Closed lid che NON sarà stato lavato, mettere l'acqua ricavata dalle cozze, burro e zafferano, far ridurre leggermente vel 2 100 gradi 10 minuti;
  20. Con questa salsa di condiranno i ravioli cotti e scolati.
  21. Scritta da Magat

0 commenti:

Posta un commento