sabato 21 ottobre 2017

Crostata ricotta e nutella con il Bimby TM5

Ingredienti

Per la Copertura
q.b. Nutella
Per la pasta frolla
350 g Farina 00
150 g Burro
120 g Zucchero
2 Uova
7 g Lievito Per Dolci
1 pizzico Sale
1 bustina Vanillina
Per la Farcitura
500 g Ricotta Vaccina
1 Uovo
80 g Zucchero
50 g Gocce Di Cioccolato

Preparazione



PREPARIAMO LA FARCITURA
Prima di apprestarci a realizzare la farcitura mettiamo in freezer le gocce di cioccolato e lasciamole li fino al loro utilizzo (10 min circa) in questo modo una volta inserite nell’ impasto ed infornate, queste non si scioglieranno ma rimarranno compatte.

Mettiamo nel boccale la ricotta setacciata, l’ uovo e lo zucchero montiamo la farfalla e avviamo 3min/vel.3 Aggiungiamo le gocce di cioccolato congelate e amalgamiamole 10sec/vel.2 antiorario. Mettiamo da parte e lasciamo riposare in frigo fino all’ utilizzo.

FORMIAMO LA CROSTATA RICOTTA E NUTELLA

Prendiamo la frolla e foderiamo uno stampo da 24 cm se la vogliamo alta e spessa oppure uno da 26 cm se la vogliamo con fette piu’ basse e piu’ sottili.
Bucherelliamo il fondo ed uniamo la farcitura di ricotta e gocce di cioccolato. Livelliamo ed inforniamo per 40 minuti a 180°
Una volta pronta la Crostata sforniamo e lasciamola raffreddare completamente. Una volta fredda copriamola con la nutella leggermente ammorbidita al microonde ( cosi’ sara’ molto piu’ facile stenderla ).
Tagliarla in fette e servirla.

ACCORGIMENTI per OTTENERE una CROSTATA PERFETTA
Per ottenere una crostata ricotta e nutella perfetta, che non risulti troppo secca dobbiamo stare attenti alla cottura, non bisogna farla cuocere troppo ed anche se la crema ci sembrera’ troppo liquida con il raffreddamento si rassodera’ bene.
Per quanto riguarda la nutella , questa va aggiunta dopo che la crostata sara’ cotta in modo tale da ottenere una copertura perfetta, bastera’ lasciarla 10 minuti in frigo e questa diventera’ piu’ soda.
Rispettate queste regole cosi’ potrete ottenere un taglio crostata perfetto, dove tutti gli strati saranno separati.
Fonte https://blog.giallozafferano.it/ricettepanedolc

0 commenti:

Posta un commento